Dal fiume in secca spunta uno scheletro

Già partite le indagini per capire, tramite l'esame del DNA di chi potrebbe trattarsi.

Dal fiume in secca spunta uno scheletro
Alba e Langhe, 01 Aprile 2019 ore 10:04

Dal fiume in secca spunta uno scheletro. Macabro ritrovamento nelle acque del fiume Toce, lo riportano i colleghi de NovaraOggi.it

Dal fiume in secca appare uno scheletro

Il prolungato periodo di siccità sta provocando non poche criticità per tutti i corsi d’acqua piemontesi. Nel weekend, complice appunto l’abbassamento delle acque, è stata fatta una macabra scoperta: dal fiume Toce infatti è spuntato uno scheletro umano. A notarlo un escursionista che stava camminando nella zona di Pieve Vergonte.  Immediato l’allarme.  Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, che hanno recuperato il corpo in avanzato stato di decomposizione.

Sono già partite le indagini per capire, tramite l’esame del DNA, di chi potrebbe trattarsi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità