Menu
Cerca

Botti di Capodanno, perde tre dita

Un ragazzo di 28 anni è rimasto ferito nello scoppio di un grosso petardo esplosogli in mano.

Botti di Capodanno, perde tre dita
Cronaca 01 Gennaio 2020 ore 11:17

Botti di Capodanno, perde tre dita.

Botti di Capodanno

Il 2020 inizia con l’elenco degli incidenti legati ai botti di Capodanno, vietati in molti Comuni con ordinanze che, però, non sono state rispettate.

Perde tre dita

In Piemonte, l’incidente più grave è avvenuto in Val Vigezzo, nella Val d’Ossola, dove un ragazzo di 28 anni è rimasto gravemente ferito da un grosso petardo che gli sarebbe scoppiato tra le mani.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli