Allerta meteo: pericolo valanghe in Piemonte

A peggiorare la situazione poi ci sono i venti.

Allerta meteo: pericolo valanghe in Piemonte
Montagna e valli, 01 Febbraio 2019 ore 14:30

Pericolo valanghe  in Piemonte e Liguria. Si tratta di un pericolo di grado 4, su una scala che va da 1 a 5. Il pericolo interessa soprattutto le alpi del Piemonte e della Liguria.

Pericolo valanghe

Pericolo valanghe di grado 4 in alcuni tratti alpini del Piemonte e della Liguria. A causare questo elevato rischio  è la neve che dalla tarda serata di ieri, giovedì 31 gennaio sta scendendo sul Piemonte (sia in pianura che in montagna) e in alcuni tratti liguri.

Neve e vento

A peggiorare la situazione poi ci sono i venti. Nelle ore centrali di oggi, venerdì 1 febbraio, sono attese le massime precipitazioni nevose e quindi sarà il momento di maggiore pericolo per le valanghe. Importante in questi casi, per chi si trova in montagna, non effettuare l’attività fuoripista.

Le precipitazioni

Tutto il Nord Ovest è interessato in queste ore da precipitazioni nevose. In Liguria la neve sta scendendo invece nell’entroterra anche a basse quote. La zona del Piemonte che sino ad ora ha riscontrato le precipitazioni più abbondanti è quella di Cuneo dove le scuole per la giornata di oggi sono chiuse. La neve interessa tutto l’arco alpino dove si parla di 30 centimetri di neve. Le precipitazioni nevose in queste ore interessano anche l’autostrada A 6 Torino-Savona dove si sono verificati disagi alla viabilità soprattutto nel tratto piemontese.

Leggi anche: arpa.it

Pericolo valanghe: imparare a leggere la segnaletica può metterti in salvo

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità