Menu
Cerca
Nel tardo pomeriggio di ieri

Alba, si costituisce 21enne algerino autore di un accoltellamento in corso Cortemilia

Alla base dell'aggressione, avvenuta a poche decine di metri dal Santuario della Moretta, ci sarebbe stata una lite per futili motivi.

Alba, si costituisce 21enne algerino autore di un accoltellamento in corso Cortemilia
Cronaca Alba e Langhe, 27 Maggio 2021 ore 12:14

Un accoltellamento avvenuto nel corso del tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 26 maggio 2021, ad Alba. L'autore del fatto, un 21enne di origini algerine, si è presentato spontaneamente in caserma questa mattina, dopo una notte intera di ricerche da parte delle forze dell'Ordine. L'uomo aggredito è stato portato all'ospedale di Verduno per ferite lievi al polmone.

Accoltellamento in corso Cortemilia ad Alba

Sono ancora da accertare le cause dell'aggressione da parte di un 21enne di origini algerine nei confronti di un 35enne avvenuta ad Alba in corso Cortemilia a poche decine di metri dal Santuario della Moretta. Il fatto si è verificato nel corso del tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 26 maggio 2021, verso le 18.

A seguito dell'accoltellamento, il giovane si era dato alla fuga. Fin da subito le forze dell'Ordine si erano messe sulle sue tracce in tutta la zona dell'albese fino a Neive, operazioni di ricerca che sono durate poi per tutta la notte.

TI POTREBBE INTERESSARE: Scoperta truffa internazionale su false promozioni di vini piemontesi in Cina

L'accoltellatore si costituisce

Nel corso della mattinata di oggi, tuttavia, il 21enne algerino ha deciso si costituirsi presentandosi personalmente alla caserma dei carabinieri di Alba. Il grave fatto che lo ha riguardato, secondo le prime ipotesi, sarebbe scaturito da una lite per futili motivi con il 35enne, condotto dopo l'accoltellamento all'ospedale di Verduno per ferite lievi al polmone.

Sul giovane si esprimerà nelle prossime ore l'attività giudiziaria. Sarebbe da escludere al momento, il reato di tentato omicidio. Più probabile il capo d'imputazione relativo alle lesioni personali.