Ail Cuneo festeggia Elsa Morra e i genitori di Paolo Rubino

I riconoscimenti sono il segno tangibile per il lavoro svolto.

Ail Cuneo festeggia Elsa Morra e i genitori di Paolo Rubino
Bra e Roero, 14 Novembre 2019 ore 14:13

Targa “a sorpresa” per la fossanese Elsa Morra e per i coniugi droneresi Elda e Piero Rubino consegnata a Cussanio.

Genitori di Paolo

Nel corso dell’evento, ospitato al Giardino dei Tigli, è stata consegnata alla presidente uscente ed ai genitori di Paolo, il ragazzo a cui è intitolata la sezione cuneese dell’Ail, una targa quale tributo e ringraziamento per il grande lavoro svolto nell’associazione in questi anni.

“Vibrare insieme crea percorsi”

Sulla targa di Elsa Morra (a destra nella foto) è stata stampata la frase “Grazie per averci sempre insegnato ad essere appassionati e per aver accompagnato Ail a sbocciare, crescere e fare la differenza”, mentre su quella dei coniugi Elda e Paolo Rubino “Grazie per averci insegnato il valore del coraggio e della generosità”. Uguale la firma, sue entrambe, “Con affetto, tutti i collaboratori di Ail Cuneo”, come medesima la citazione riportata in calce, presa in prestito dal Vescovo di Pinerolo Don Derio Olivero: “Vibrare insieme genera idee, progetti, sogni, scelte. Vibrare insieme genera voglia di camminare. Vibrare insieme crea percorsi, genera sete di futuro, produce squarci di speranza. Finché esistono uomini e donne appassionati possiamo aver fiducia nel futuro”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità