A Bra arriva la prima auto elettrica

A breve saranno installate anche stazioni di ricarica per veicoli, scooter e biciclette.

A Bra arriva la prima auto elettrica
Bra e Roero, 07 Maggio 2019 ore 16:04

Mobilità ecologica per il Comune di Bra: arriva la prima auto elettrica.

A Bra arriva la prima auto elettrica

Novità “green” per il parco mezzi del Comune di Bra, che da ieri, lunedì 6 maggio 2019, si arricchisce della sua prima vettura alimentata totalmente ad energia elettrica.

Si tratta di una Nissan Leaf 40 kwh, veicolo a emissioni zero con 300 km di autonomia, che sarà utilizzata per spostamenti funzionali ai vari servizi comunali più sostenibili, meno inquinanti e più economici.

Il mezzo, finanziato dalla Fondazione CRC nell’ambito del bando “Cuneo Provincia Smart - Mobilità elettrica sostenibile”, è stato ufficialmente consegnato ieri a Cuneo, nell’ambito di una cerimonia a cui hanno partecipato il presidente della Provincia e sindaco del capoluogo Federico Borgna, il presidente della Fondazione CRC Giandomenico Genta e gli amministratori dei Comuni della Granda che hanno partecipato al progetto.

Sempre nell’ambito del bando “Mobilità elettrica sostenibile”, si procederà all’installazione di una colonnina di ricarica in piazza Spreitenbach, dotata di prese sia per veicoli elettrici o ibridi plug-in che per scooter, bici e quadricicli, a cui si aggiungeranno altre due stazioni di ricarica promosse da Egea ed Enel X, che saranno posizionate al Movicentro, in piazza Caduti di Nassiriya, e a Pollenzo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter