Attualità
CUNEO E PROVINCIA

Una nuova ala per l’Asilo nido di Bra con i fondi PNRR

L’ampliamento della struttura di via Caduti sul lavoro finanziato con un 1 milione di euro.

Una nuova ala per l’Asilo nido di Bra con i fondi PNRR
Attualità Bra e Roero, 31 Ottobre 2022 ore 16:45

Grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) la città di Bra otterrà oltre un milione di euro per ampliare l’asilo nido. La disposizione è arrivata in questi giorni dal ministero dell’istruzione, che ha valutato positivamente lo studio di fattibilità predisposto dall’Ufficio lavori pubblici del Comune e stanziato con il decreto n. 74 del 26 ottobre 2022 una somma pari a 1.080.000 euro per la realizzazione dell’opera (il finanziamento rientra nella Missione 4: istruzione e ricerca, componente 1, investimento 1.1: piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia).

Il progetto

Il progetto prevede la costruzione di una nuova ala dell’edificio di via Caduti sul lavoro, che consentirà di accogliere altri 30 bambini in aggiunta ai 70 che oggi frequentano il nido. Verrà così ampliato un servizio sempre molto gradito dalle famiglie braidesi, andando a incidere sensibilmente sulle liste d’attesa.

“Siamo estremamente soddisfatti di questo nuovo bando vinto attraverso fondi PNRR, che avrà riflessi positivi sulla vita di numerose famiglie”, commentano il sindaco Gianni Fogliato e l’assessore ai lavori pubblici Luciano Messa, che ringraziano “la macchina comunale per i gradi sforzi messi in campo per raggiungere questi importanti obiettivi”.

A breve verrà avviato l’iter per la progettazione dell’opera.

Seguici sui nostri canali