Attualità
CUNEO

'Startupper', 7 giovani aziende hanno presentato le loro attività sul territorio

Iniziativa promossa da Confindustria e Fondazione CRC.

'Startupper', 7 giovani aziende hanno presentato le loro attività sul territorio
Attualità Cuneo città, 25 Novembre 2022 ore 12:43

Sette realtà impegnate nel campo dell'innovazione hanno illustrato la loro attività e i loro progetti a 'Startupper', iniziativa legata all'Open innovation promossa dalla Confindustria Cuneo e dalla Fondazione CRC con il sostegno della Camera di Commercio di Cuneo.

Le protagoniste

Protagoniste dell'incontro ESGnext, start-up del Gruppo RW, che supporta le imprese nella realizzazione del bilancio di sostenibilità; Wyblo, nata per gli enti di formazione e i liberi professionisti; Midori, una pmi con competenze in Ict machine learning e data analytics; Creaconsul, specializzata in consulenza strategico -gestionale e pianificazione ambientale; Nano I-Tech, una start-up nel settore assicurativo, insurtech e fintech; Sofood, specializzata nel digital food marketing; Agree Net, che opera nel campo del packaging.

La presentazione delle società

Le 7 società sono state presentate a quattro Business Angel: Nicola Cosciani, executive vice president global operations Wespot Fuel System, Leo Italiano, senior consultant I3P, Giuseppe Pacotto, founder e ceo Tesisquare e prewidente Fondazione DIG421, e Bartolomeno Salomone, presidente Ferrero spa.

"E' stata l'occasione di farsi conoscere e intercettare l'interesse di quanti hanno seguito i lavori e per le imprese 'mature' l'opportunità di entrare in contatto con soluzioni e competenze che potranno essere adottate per il loro business", commenta Mauro Danna, responsabile Innovazione di Confindustria Ciuneo.

Seguici sui nostri canali