Attualità
Un vero peccato

Saluzzo esclusa dalle finaliste della "Capitale italiana della Cultura 2024"

Il Comune cuneese è stato escluso dalle dieci candidate che andranno in finale.

Saluzzo esclusa dalle finaliste della "Capitale italiana della Cultura 2024"
Attualità Saluzzo e pianura, 31 Gennaio 2022 ore 17:27

Un'esclusione che genera grande amarezza: Saluzzo è stata esclusa dalle 10 finaliste per la "Capitale della Cultura 2024".

Tra le finaliste della "Capitale italiana della Cultura 2024" non c'è Saluzzo

La giuria del ministero della Cultura ha elencato le dieci finaliste tra le 23 candidate al titolo di Capitale italiana della Cultura 2024. Purtroppo tra le dieci candidate non compare il Comune cuneese di Saluzzo che, nell'ultimo anno e mezzo, si era impegnato con tutto sé stesso al progetto "Saluzzo-Monviso 2024". Qui di seguito le finaliste:

  • Ascoli Piceno,
  • Chioggia,
  • Grosseto,
  • Mesagne,
  • Pesaro,
  • Sestri Levante con il Tigullio,
  • Siracusa,
  • l’Unione dei Comuni Paestum-Alto Cilento,
  • Viareggio,
  • Vicenza

La vincitrice della competizione sarà resa nota a marzo. Le città selezionate verranno ascoltate, in video-conferenza, il prossimo 3 e 4 marzo da parte della Giuria presieduta da Silvia Calandrelli che dovrà poi indicare al ministro Dario Franceschini la candidatura ritenuta più idonea.

LEGGI ANCHE: La candidatura di Saluzzo a "Capitale della Cultura 2024"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter