Attualità
CUNEO E PROVINCIA

Sabato 3 settembre la quarta edizione della Route del Marguareis

La manifestazione cicloturistica non competitiva si terrà sulla ex strada militare 194..

Sabato 3 settembre la quarta edizione della Route del Marguareis
Attualità Montagna e valli, 15 Agosto 2022 ore 09:26

Sabato 3 settembre si terrà la 4° edizione della Route del Marguareis, cicloturistica internazionale da Tenda (Francia) a Chiusa di Pesio (Italia). Attraversato il confine il tracciato si "tuffa" nel cuore del Parco naturale Marguareis seguendo l'ex strada militare 194 che ha preso in nome di Ciclovia del Duca in riferimento al suggestivo e dentellato passaggio che attraversa l'itinerario. Uno tra i percorsi più belli delle Alpi Liguri e straordinario sotto innumerevoli profili: tecnico, paesaggistico, naturalistico, storico.

Manifestazione non competitiva

La Route del Marguareis è una manifestazione non competitiva, per appassionati delle due ruote con buone capacità fisiche e tecniche sia con E-Bike (consigliata) o Mountain Bike muscolare. Ad indicare la via e prestare assistenza ci saranno accompagnatori cicloturistici qualificati. L’edizione 2022 si svolgerà su un tracciato di 58 km e un dislivello positivo di circa m 1800, con punti di ristoro e di assistenza (possibilità di ricarica parziale e-bike).

La Ciclovia del Duca oggetto di importanti lavori di manutenzione straordinaria sarà inaugurata e presentata, alle ore 16, con un evento al Pian delle Gorre durante il passaggio della carovana dei ciclisti della Route del Marguareis.

Il programma

Da Limone Piemonte, che si raggiungerà da Cuneo in pullman, ci si sposterà nella pittoresca cittadina francese di Tenda a bordo del treno della Ferrovia delle Meraviglie. In sella alle mountain-bike da Tenda si percorrerà il fondovalle Roja sulla Ex Route Nationale 204 e successivamente si inizierà la risalita al Colle di Tenda geografico per la celebre strada dei 50 tornanti, con caratteristico percorso a serpentina. Superati gli ottocenteschi Forti di Tenda è prevista una sosta allo Chalet Le Marmotte, quindi si continuerà presso lo spartiacque alpino principale a duemila metri di quota sulla Limone-Monesi o Alta Via del Sale, la strada bianca più spettacolare d’Europa, incontrando numerose opere di ingegneria viaria. Nei pressi della Capanna Morgantini si imboccherà la Ciclovia del Duca per attraversare la lunare Conca della Carsene, poi con una lunga e scorrevole discesa in Valle Pesio, attraverso l’intaglio del Passo del Duca fra scorci rupestri, si raggiungerà la suggestiva foresta di conifere del Prel. Infine, dal Piano delle Gorre, si raggiungerà Chiusa di Pesio lungo la viabilità ordinaria.

Dopo tre anni di lavori di manutenzione, la Ciclovia del Duca oggi ripercorre il suo tracciato storico, completamente ripristinato della piccola via militare 194 e attualmente si pone come uno splendido collegamento per mountain-bike tra la Valle Pesio e la Limone-Monesi o l'Alta Via del Sale, attraverso i grandiosi scenari alpini del Parco Naturale, in ambienti ruvidi e selvaggi, ricchi di fenomeni geologici e dominati dal Monte Marguareis.

Per info e iscrizioni: CONITOURS 0171 696206/698749 – info@cuneoalps.it o bikeroom@cunealps.it

La quota di iscrizione

Quota di iscrizione € 50 comprensiva di assicurazione, assistenza sul percorso, trasporto, accompagnatori cicloturistici, pacco evento e cena finale (noleggio e-bike a partire da € 40 presso i noleggiatori convenzionati). La partecipazione è riservata ad atleti maggiorenni (liberatoria per minori accompagnati), in possesso del certificato medico di idoneità sportiva agonistico o non agonistico.

Seguici sui nostri canali