La denuncia

Quartiere Donatello, vandali distruggono la scultura inaugurata ad inizio luglio

Il presidente della Casa del Quartiere, Alberto Ubezio, ha postato su Facebook la foto dell'opera spaccata dall'attacco vandalico.

Quartiere Donatello, vandali distruggono la scultura inaugurata ad inizio luglio
Attualità Cuneo città, 13 Luglio 2021 ore 09:02

Era stata inaugurata lo scorso sabato 3 luglio 2021 accanto alla Casa del Quartiere Donatello di Cuneo. L'opera intitolata "Siamo al dolce?" era stata realizzata da Barbara Stievano dell'Accademia di Belle Arti "Pietro Vannucci" di Perugia, vincitrice dell'ed. 2019 del Concorso Scultura da Vivere "Arte, sviluppo sostenibile e riciclo". Nel corso della notte tra domenica 11 e lunedì 12 luglio la scultura è stata distrutta dall'attacco di alcuni vandali.

Quartiere Donatello, distrutta scultura appena inaugurata

Un atto vandalico ha distrutto la scultura inaugurata da dieci giorni nella piazzetta del quartiere Donatello di Cuneo a pochi passi dalla Casa del Quartiere. La scoperta è stata fatta da alcuni residenti della zona, accortisi che una parte dell'opera era stata staccata dal suo sostegno di base.

L'immagine della scultura distrutta è stata postata su Facebook dal presidente della CdQ, Alberto Ubezio, il quale, amareggiato, ha commentato così il fatto senza trovare una valida ragione: "Forse non era di tuo gradimento. Ma perché? Per quale ragione? Per quale motivo? A che scopo?".

L'opera, dono della Fondazione Peano al quartiere e intitolata "Siamo al dolce?", era stata realizzata da Barbara Stievano dell'Accademia di Belle Arti "Pietro Vannucci" di Perugia, vincitrice dell'ed. 2019 del Concorso Scultura da Vivere "Arte, sviluppo sostenibile e riciclo".

IL GIORNO DELL'INAUGURAZIONE: