Attualità
CUNEO E PROVINCIA

"Picnic in vigna”, turisti e albesi alla scoperta di biodiversità tra i filari della vigna urbana di Alba

Questa iniziativa vuole contribuire ad aumentare la conoscenza del valore della biodiversità per il territorio e per le persone, promuovendo la vigna urbana della città e sensibilizzando i cittadini verso la scelta di cibi sani e sostenibili.

"Picnic in vigna”, turisti e albesi alla scoperta di biodiversità  tra i filari della vigna urbana di Alba
Attualità Bra e Roero, 27 Aprile 2022 ore 11:00

Sabato 23 e domenica 24 aprile 2022 ben 100 persone hanno partecipato al “Picnic in vigna”, un’iniziativa sviluppata dall’assessorato al Turismo del Comune di Alba all’interno del programma di cooperazione transfrontaliera ALCOTRA “Biodiversità Stellata/ Biodiversité Étoilée”.

La scoperta della vigna urbana

I partecipanti, accompagnati da una guida naturalistica e dagli studenti dell’Istituto superiore “Umberto I”, hanno avuto la possibilità di scoprire la vigna urbana di Alba passeggiando tra i suoi filari e le sale della cantina, per poi gustare, in stile picnic, un box lunch a base di erbe spontanee e di prodotti tipici stagionali.

In linea con gli obiettivi del programma, il progetto “Picnic in vigna” – così come è stato “Livertin Experience” – vuole contribuire ad aumentare la conoscenza del valore della biodiversità per il territorio e per le persone, promuovendo la vigna urbana della città e sensibilizzando i cittadini verso la scelta di cibi sani e sostenibili. Una semplice passeggiata tra i vigneti della scuola e un pranzo a base di prodotti locali diventano quindi un modo diverso di valorizzare la biodiversità delle nostre aree rurali, riscoprendo gli spazi verdi a due passi dal centro cittadino.

L’assessore al Turismo ha evidenziato il grande successo dell’iniziativa che ha contribuito a valorizzare il tema della biodiversità nel piatto e a far conoscere la vigna urbana ad albesi e turisti che hanno risposto numerosi all’evento e che hanno dato riscontri postivi circa la qualità dell’offerta presentata.

Da chi è finanziato

L’evento è stato finanziato dal programma Interreg V-A Francia-Italia ALCOTRA 2014-2020 nell’ambito delle attività di partenariato che coinvolgono il Comune di Alba come soggetto capofila, il GAL Langhe Roero Leader, il Comune di Cogne, la Ville de La Motte-Servolex e la Commune du Bourget-du-Lac.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter