Attualità
Attenzione

Nuova truffa: il controllo porta a porta del Green pass

Ignoti provano a introdursi in casa chiedendo di vedere il lasciapassare.

Nuova truffa: il controllo porta a porta del Green pass
Attualità 13 Novembre 2021 ore 08:15

Nuova truffa: il controllo porta a porta del Green pass. Ignoti provano a introdursi in casa chiedendo di vedere il lasciapassare.

Nuova truffa: il controllo porta a porta del Green pass

Una nuova scusa per potersi introdurre in casa d’altri: il controllo del Green pass. Alcuni episodi sono accaduti in questi giorni in Piemonte. Ad Acqui Terme, per esempio, sono stati segnati tentativi di accesso in abitazione da parte di ignoti che si spacciano per funzionari del Comune, sostenendo di essere addetti al controllo porta a porta del lasciapassare.

Ovviamente l’intenzione è quella di introdursi in casa e poi mettere a segno qualche colpo, magari quando l’ignara vittima viene spedita in qualche altro locale a cercare documenti.

Si segnala che si tratta di una truffa

In realtà, nessuno è titolato a controllare il possesso del Green pass a domicilio, dove ovviamente non c’è alcun obbligo. Si consiglia la massima cautela e si raccomanda di non consentire per nessun motivo l’accesso di estranei nella propria abitazione.