Attualità
urgono fondi

Emergenza peste suina: l'onda si sta avvicinando alla provincia di Cuneo

Il freddo ha rinvigorito la peste dei cinghiali: 22 casi a gennaio tra Alessandrino e Liguria e adesso l'onda si sta avvicinando alla Provincia di Cuneo

Emergenza peste suina: l'onda si sta avvicinando alla provincia di Cuneo
Attualità Cuneo città, 23 Gennaio 2023 ore 11:04

Il freddo ha rinvigorito la peste dei cinghiali: 22 casi a gennaio tra Alessandrino e Liguria.

Le basse temperature tra le cause della peste

Per il Commissario all'Emergenza Angelo Ferrari sono proprio le basse temperature che aiutano il virus con almeno 6/7 casi trovati oltre la barriera di contenimento intorno alla zona rossa in costruzione da giugno e ancora incompleta per un quarto. L'onda si starebbe avvicinando alla provincia di Cuneo.

Il grido d'aiuto del Commissario all'Emergenza Angelo Ferrari

Secondo il Commissario Ferrari urgono fondi per completare la barriera antipeste, dare impulso agli abbattimenti cercare le carcasse e ristorare gli allevatori, Ferrari dichiara:

Questa malattia ha bisogno di maggiori finanziamenti. Dobbiamo assolutamente mettere un'ulteriore barriera e contestualmente si deve depopolare.

Il Commissario annuncia anche nuove richieste a Roma per avere più personale impiegato del depopolamento in linea con Coldiretti Cuneo che accusa una mancanza di collaborazione riguardo l'abbattimento.

 

Seguici sui nostri canali