Attualità
CUNEO E PROVINCIA

Confermata anche per l’inverno la navetta tra l’Aeroporto di Cuneo e 5 dei maggiori centri della provincia

Sono stati oltre 500 i passeggeri ad aver utilizzato il servizio a prenotazione di Moeves e Grandabus.

Confermata anche per l’inverno la navetta tra l’Aeroporto di Cuneo e 5 dei maggiori centri della provincia
Attualità Cuneo città, 17 Novembre 2022 ore 12:59

La risposta positiva ricevuta dai passeggeri nei primi mesi estivi di sperimentazione, ha portato Moeves e l’Aeroporto di Cuneo a confermare anche per la stagione invernale 2022/23 il servizio di navetta aeroportuale che collega le città di Cuneo, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano con lo scalo internazionale di Levaldigi.

Da chi è gestito

Il servizio, gestito da Moeves e fornito da sei aziende del Trasporto Pubblico Locale appartenenti al Consorzio Grandabus (Bus Company, Allasia Group, Gunetto Autolinee, Sav Group, Valle Pesio e Stp), dalla sua attivazione nel giugno scorso ad oggi ha trasportato oltre 500 passeggeri, raccogliendo molti feedback positivi dall’esperienza dei viaggiatori. Gli apprezzamenti sono derivati soprattutto dalla sua facilità di utilizzo, visto che si tratta della prima esperienza di servizio a conferma prenotabile su tre canali complementari: il sito Internet www.moeves.it; l’omonima App Moeves; il servizio telefonico al numero 0175/478816 (call center attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30).

“Dopo una stagione estiva che ci ha consentito di rodare il servizio, siamo pronti a continuare questa collaborazione tra Moeves e l’Aeroporto di Cuneo, che resta uno dei punti di riferimento strategici per la mobilità  del territorio – spiega Mauro Paoletti del Consorzio Grandabus -. Le tante prenotazioni ricevute hanno evidenziato un’elevata domanda di mobilità e di collegamenti tra alcune delle maggiori città della provincia e l’aeroporto. La nostra è una soluzione smart che persegue l’idea di una mobilità sostenibile”.

Il collegamento diretto

Il servizio offre un collegamento diretto tra la stazione ferroviaria o il Movicentro delle cinque città della provincia di Cuneo e l’aeroporto di Levaldigi. Nello specifico, le corse sono effettuate in corrispondenza delle partenze e degli arrivi dei collegamenti Ryanair per Cagliari, Roma e Palermo, oltre che del volo Air Arabia Maroc per Casablanca, tenendo conto dei tempi richiesti per il check-in e per il ritiro dei bagagli all’arrivo.

“Si tratta di un servizio di navette a prenotazione che permette, sia ai turisti sia a coloro che devono muoversi per lavoro, di avere un collegamento semplice tra l’aeroporto e il nostro territorio, consentendoci di lavorare sempre di più a contatto con le necessità delle persone, che sono il fulcro della nostra idea di trasporto – conclude Enrico Galleano, amministratore delegato di Bus Company -. Il servizio a conferma è una modello organizzativo supportato da una tecnologia finalizzata ad offrire un servizio di trasporto di qualità senza perdere di vista la sostenibilità economica dell’operazione, ma è anche la prima esperienza del genere multivettore, grazie alla collaborazione avviata tra sei diverse aziende di autolinee della provincia di Cuneo”.

Seguici sui nostri canali