Attualità
L'ordinanza

Anche Limone Piemonte annulla la festa di Capodanno causa Covid-19

Il Comune in accordo con la Scuola Sci Limone, ha disposto che non si svolgeranno la fiaccolata dei maestri di sci con musica ed intrattenimento a Quota 1400

Anche Limone Piemonte annulla la festa di Capodanno causa Covid-19
Attualità Montagna e valli, 17 Dicembre 2021 ore 08:42

Limone Piemonte quest’anno non ospiterà la tradizionale festa di Capodanno in Piazza del Municipio. Data la continua crescita dei contagi e le incognite legate alla variante Omicron, l'Amministrazione comunale ha deciso di annullare la manifestazione, al fine di evitare assembramenti pericolosi.

Anche Limone Piemonte annulla la festa di Capodanno causa Covid-19

Per la stessa motivazione, il Comune in accordo con la Scuola Sci Limone, ha disposto che non si svolgeranno la fiaccolata dei maestri di sci con musica ed intrattenimento a Quota 1400, l’evento che ogni anno il 30 di dicembre anticipa la notte di San Silvestro, e lo spettacolo “Light, music and fire”, in programma il 5 gennaio 2022 al Maneggio.

"In seguito alla riunione del Comitato Ordine e Sicurezza indetta dalla Prefettura di Cuneo, dato l’aggravamento della situazione pandemica, si è deciso l’allineamento alla linea prudente di molte altre Amministrazioni, che come noi hanno deciso di annullare manifestazioni in piazze e luoghi pubblici – commenta il sindaco di Limone Massimo Riberi -. Siamo dispiaciuti di dover rinunciare ai festeggiamenti collettivi per l'arrivo del 2022, ma in questo momento la nostra priorità è quella di salvaguardare la salute pubblica, evitando situazioni che possano produrre affollamenti. Per questo, secondo quanto disposto dalla Prefettura di Cuneo, la notte di Capodanno verranno intensificati i controlli delle forze dell'ordine nel centro storico, alla stazione ferroviaria e in tutto il territorio comunale, al fine di monitorare il rispetto delle misure precauzionali".