Attualità
CUNEO E PROVINCIA

Alba, Città Unesco per la Gastronomia presenta “La grande cena di città”

I tavoli saranno apparecchiati in modo uniforme, con la grafica predisposta per l’evento e con un occhio di riguardo per l’ambiente.

Alba, Città Unesco per la Gastronomia presenta “La grande cena di città”
Attualità Bra e Roero, 17 Marzo 2022 ore 09:34

Il Comune di Alba annuncia la seconda edizione della “Grande cena di città”, per vivere, in presenza, l’emozione di cenare tutti insieme nei ristoranti cittadini che hanno deciso di proporre un’offerta gastronomica nell’ambito dei progetti di Alba Città creativa Unesco per la Gastronomia.

I menù

Nella serata di venerdì 1° aprile 2022, i ristoranti aderenti all’iniziativa proporranno menù con materie prime del territorio, a prezzi fissi, composti da quattro portate: un antipasto, un primo, un secondo con contorno e un dolce, con un menù studiato per raccontare la propria offerta di cucina alla città e ai turisti.

Le modalità di prenotazione

Le modalità di prenotazione del proprio posto a tavola per “La Grande Cena di Città” e tutte le novità relative all’evento saranno aggiornate sul sito www.creative-alba.com e sui social della città di Alba.

«Raccolti i successi, oltre ogni aspettativa, della prima edizione della Grande cena di città, avevamo promesso una seconda edizione in presenza – commenta l’Assessore al Turismo e Città Creative Unesco, Emanuele Bolla – Quest’anno, non solo siamo riusciti a riproporre il format e a farlo direttamente nei ristoranti, ma lo abbiamo reso ancora più interessante e innovativo, consapevoli delle grandi opportunità che derivano dall'ingresso di Alba nel circuito delle Città Creative Unesco per la Gastronomia».

I tavoli

I tavoli saranno apparecchiati in modo uniforme, con la grafica predisposta per l’evento e con un occhio di riguardo per l’ambiente.

Per l’organizzazione dell’iniziativa sono stati coinvolti l’Associazione Commercianti Albesi ACA, l’ATL Langhe Monferrato Roero e la Banca d’Alba.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter