Attualità
CUNEO E PROVINCIA

Alba, accolgono lo chef Luciano Tona come nuovo ambasciatore della Creatività 2022-2023

La mostra fotografica sarà aperta dal martedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

Alba, accolgono lo chef Luciano Tona come nuovo ambasciatore della Creatività 2022-2023
Attualità Alba e Langhe, 22 Novembre 2022 ore 13:19

A partire dal 2020, Alba in quanto Città Creativa UNESCO per la Gastronomia ha deciso di istituire la figura di Ambasciatore della Creatività, scegliendo tra personalità di spicco che hanno fatto della genialità la loro arma più importante, contribuendo a far conoscere il nome di Alba nel mondo.

Dopo Valerio Berruti, poliedrico artista contemporaneo di calibro internazionale, fortemente radicato al territorio delle Langhe, in cui è cresciuto e vive tutt’ora, viene scelto Luciano Tona, Direttore Bocuse d’or Italy Academy, ex Direttore di Alma, la scuola internazionale di cucina italiana e strenuo difensore dell’identità di Langhe, Monferrato e Roero in cucina.

La nomina di ambasciatore

Alla presenza degli chef stellati del territorio, in occasione del vernissage della mostra fotografica “Etoiles, le stelle della cucina di Langhe Monferrato e Roero” avvenuto giovedì 20 ottobre nella chiesa di San Domenico ad Alba, l’assessore al turismo Emanuele Bolla ha quindi nominato ambasciatore della Città Creativa UNESCO 2022-2023 lo chef Luciano Tona, invitandolo a costituire un gruppo permanente di colleghi, "una 'brigata', che possa girare insieme a noi il mondo per raccontare il territorio di Langhe, Monferrato e Roero". L’assessore ha concluso: "Considerando il punto di grande qualità cui siamo già approdati, senza le vostre mani, la vostra intelligenza, la vostra creatività e talento non andremo ancora lontani e per questo vi ringraziamo".

Lo chef Luciano Tona accoglie l’invito sottolineando come molti colleghi, come lui, non siano originari del territorio, ma se ne siano innamorati per la sua unicità e per il valore gastronomico, che vanta ancora molte prospettive da esplorare.

L’anima di Luciano, sensibile e raffinata, acutamente ironica, proprio come la cucina che ha espresso negli anni della sua “Fermata” di Casatenovo (una stella Michelin), fa di lui un ottimo tecnico di cucina che si è plasmato e orientato verso una cucina polimorfica, un mix tra istinto e tecnica, classicità e contaminazione fusion, rigore e sottile e sorniona provocazione.

La sua cucina è frutto di una ricerca che lo ha portato verso l’essenza della semplicità e verso ricette concertate con pochi elementi posti tra loro in perfetto accordo.

Emanuele Bolla, assessore al turismo della Città di Alba afferma:

“La scelta di Luciano Tona rappresenta la strategia della città di puntare sulla qualità enogastronomica della nostra offerta per raccontare un territorio in modo professionale. Luciano Tona ha una grande professionalità che, messa al servizio della Città Creativa, porterà sicuramente ottimi frutti, come già dimostrato in passato in eventi in cui ha affiancato l’attività dell’assessorato. Ringrazio Valerio Berruti per quanto fatto insieme alla città, sicuro che anche con Luciano faremo grandi cose”.

L’esposizione “Etoiles, le stelle della cucina di Langhe Monferrato e Roero”, progetto di Stefania Colombo con la curatela di Denis Curti, esporrà le fotografie di Fabio Bonanno e rimarrà aperta fino a giovedì 1° novembre.

Le settanta fotografie scelte, accompagnate da dieci lunghi teli bifacciali, presentano una selezione di “street photography” in presa diretta da tutte le cucine stellate del territorio, in cui compaiono, in ordine alfabetico: Ugo Alciati, Gabriele Boffa, Massimo Camia, Flavio Costa, Enrico Crippa, Giuseppe D’Errico, Walter Ferretto, Federico Gallo, Maurilio Garola, Pasquale Laera, Francesco Marchese, Enrico Marmo, Elide Mollo, Massimiliano Musso, Damiano Nigro, Davide Palluda, Gian Piero Vivalda, Luca Zecchin.

La mostra fotografica

La mostra fotografica sarà aperta dal martedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

 Il progetto è un’iniziativa dell’associazione culturale Qualitaly e l’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni consultare il sito: https://photogourmand.com/.

Seguici sui nostri canali