Attualità
cuneo

Al Parco fluviale Gesso e Stura la natura non smette mai di stupire

Le nuove proposte dedicate ai gruppi e ai centri estivi

Al Parco fluviale Gesso e Stura la natura non smette mai di stupire
Cuneo città Aggiornamento:

Il Parco fluviale Gesso e Stura propone per l’estate una serie di attività e laboratori a tema ambientale, adatti a gruppi di bambini dall’infanzia alla scuola secondaria di primo grado. Le proposte spazieranno dalla conoscenza del mondo animale a quello sensoriale, dal paesaggio alle piante.

Tutti avranno modo di imparare divertendosi nel rispetto della natura insieme agli accompagnatori naturalistici del Parco coordinati dalla cooperativa Itur - natura, turismo e cultura.

Tutte le attività

I bambini dai 3 ai 9 anni potranno avventurarsi lungo La via delle pietre bianche guidati da speciali mappe custodite nella biblioteca del Parco, imbracciando bussola e binocolo alla scoperta di un territorio ricco di tesori accompagnati dalle poetiche illustrazioni di Marco Paschetta.

Potranno misurarsi nella serie di percorsi a squadre tematizzati sul mondo degli animali La tela del ragno esercitando il loro equilibrio, l’orientamento, la velocità e la coordinazione prendendo esempio dagli animali. I piccoli artisti potranno sperimentare la loro creatività nel laboratorio Colorati di natura in cui produrranno dei disegni profumati con tante sfumature diverse, utilizzando colori derivati da alcune specie vegetali.

La novità intitolata Avventura nel bosco frondoso offre tanti giochi di movimento in cui ritrovare i personaggi del racconto Il Gruffalò attraverso le peripezie di un piccolo topolino che con astuzia e ingegno sa tenere testa alle pericolose creature del bosco.

Naturalmente non mancano i Trekking declinati in diversi formati per ragazzi dai 6 ai 13 anni, lungo il percorso i giovani partecipanti verranno coinvolti in tappe gioco e con il materiale offerto dalla natura dovranno portare a termine "missioni impossibili" via via più complicate, tra cui la realizzazione di un mandala con oggetti naturali, la costruzione di una barca che dovrà galleggiare davvero e di un ponte di pietra autoportante.

Lo spazio multisensoriale f’Orma accoglierà i più piccoli con Un rifugio per Gorg, mini-esperienza a piedi nudi e laboratorio sensoriale per i bimbi di 3-9 anni alla ricerca di Gorg, il gigante d'acqua del Parco fluviale. f'Orma - la via del gigante d'acqua e f'Orma - il fiume a piede libero daranno la possibilità di percepire i diversi paesaggi del Parco: il bosco, i prati, il greto, camminando a piedi nudi acuendo i cinque sensi e sviluppando l’equilibrio e la propriocezione con facili esercizi, regalando una piacevole sensazione di benessere e ritorno alle origini.

L’impegno del Parco fluviale Gesso e Stura nei confronti dell’educazione ambientale, del benessere psico-fisico e della sostenibilità non va in vacanza, per informazioni e prenotazioni contattare telefonicamente al 0171/444560 oppure via  email all’indirizzo: didattica.parcofluviale@comune.cuneo.it, negli orari 10-13/14:30-18:30 dal martedì al venerdì. Nei mesi di luglio e agosto 2023 anche il lunedì 10-13 e 14.30-18.30.

Seguici sui nostri canali