Attualità
CUNEO E PROVINCIA

Adenis Hoxha, a Venasca da 17 anni ha ottenuto la cittadinanza italiana

La cerimonia, con il giuramento di rito, si è svolta giovedì 14 luglio 2022 davanti al Sindaco di Venasca, Silvano Dovetta.

Adenis Hoxha, a Venasca da 17 anni ha ottenuto la cittadinanza italiana
Attualità Cuneo città, 21 Luglio 2022 ore 14:48

Giovedì 14 luglio 2022 Adenis Hoxha, ragazzo albanese di 24 anni residente a Venasca da quasi 17, è diventato ufficialmente cittadino italiano. Come da prassi, Adenis ha recitato la formula di rito che prevede di pronunciare la frase “Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato” di fronte ad un pubblico ufficiale: la cerimonia si è tenuta nel salone del Consiglio del Comune di Venasca, davanti al Sindaco Silvano Dovetta.

La vita

Dal 2005 Adenis Hoxha abita a Venasca con la famiglia, composta dal papà Muharrem, cittadino italiano anch’egli dal dicembre dello scorso anno, dalla mamma Adriana, cittadina italiana da marzo di quest’anno, e dal fratello Mariglen, ancora in attesa della concessione della stessa dopo aver presentato istanza alla Prefettura. Nel 2017 Adenis ha svolto un percorso di alternanza scuola-lavoro presso gli uffici del Comune di Venasca.

«Sono contento per Adenis, un ragazzo che conosco bene a seguito del periodo nel quale è stato con noi in Comune durante l’alternanza scuola-lavoro e di cui tutti noi abbiamo sempre apprezzato la sensibilità – afferma il Sindaco di Venasca, Silvano Dovetta –. Per lui e la sua famiglia si sta completando il processo di definitiva integrazione a Venasca, un atto puramente formale perché da anni ormai gli Hoxha fanno parte a tutti gli effetti della nostra comunità locale. La cittadinanza italiana, però, è un elemento anche sostanziale e spero che a breve la possa ottenere anche Mariglen, il fratello di Adenis».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter