Attualità
CUNEO E PROVINCIA

A Cherasco per il Natale 2022 addobbi al posto delle luminarie

il sindaco Carlo Davico – abbiamo voluto sostituire alle solite luminarie, una serie di addobbi, molto tradizionali come possono essere le decorazioni natalizie

A Cherasco per il Natale 2022 addobbi al posto delle luminarie
Attualità Montagna e valli, 15 Dicembre 2022 ore 11:40

Si è concluso con il posizionamento della moto carica di pacchi regalo di fianco all’albero di Natale l’allestimento per le feste natalizie proposto dall’Amministrazione comunale cheraschese.

Quest’anno infatti, complice anche il periodo di rincari delle bollette, la città di Cherasco ha deciso di sostituire le luminarie con gli addobbi: ne è derivato un centro storico (e frazioni) vestito a festa con festoni che attraversano le due vie centrali carichi di rosse sfere di Natale.

Il grosso abete

Non poteva mancare, a concludere la scenografia, il grosso abete collocato davanti al Palazzo Comunale ricoperto di lucine a basso consumo. Infine di fianco, come se Babbo Natale lo avesse parcheggiato un momento per fare pausa nel suo lavoro di distribuzione dei doni, un motocarro (gentilmente prestato dall’associazione di Ruote d’Epoca Cherasco) pieno di pacchi regali scintillanti e con una grossa scatola/pacco come buca delle lettere per raccogliere tutte le missive di grandi e piccini in arrivo a Babbo Natale.

«Per questo Natale abbiamo proposto una diversa scenografia – dice il sindaco Carlo Davico – abbiamo voluto sostituire alle solite luminarie, una serie di addobbi, molto tradizionali come possono essere le decorazioni natalizie. E così Cherasco centro, ma anche le frazioni, Roreto, Bricco ecc. si presentano con una nuova veste a festa. Vogliamo ringraziare tutti i volontari che hanno collaborato per l’idea e l’allestimento».

Seguici sui nostri canali