Glocal news
Le previsioni

Sole e forte intensificazione dei venti di foehn | Meteo Piemonte

Attese raffiche anche oltre i 100 km/h nelle valli alpine.

Sole e forte intensificazione dei venti di foehn | Meteo Piemonte
Glocal news 31 Gennaio 2022 ore 14:53

Un fronte freddo proveniente dal nord Europa sta per attraversare l'arco alpino dirigendosi successivamente verso il centro Italia. Il passaggio dell'aria fredda, insieme al marcato contrasto tra l'alta pressione a ovest del continente europeo e la bassa pressione a est, sarà causa di una forte intensificazione dei venti a tutte le quote con condizioni di foehn esteso. Quindi, come riporta Arpa Piemonte, il vento in quota e il foehn saranno protagonisti del tempo sulla nostra regione fino a mercoledì. Giovedì l'interazione tra l'alta e la bassa pressione si indeboliranno e con essa anche la ventilazione.

Le previsioni

Lunedì 31 gennaio 2022: Nuvolosità: ben soleggiato con addensamenti al confine con Francia e Svizzera di Alpi comprese tra Cozie e Lepontine. Precipitazioni: attese deboli nevicate per neve trasportata dal vento sui rilievi alpini di confine compresi tra Alpi Cozie e Lepontine. Quota neve in calo dai 900 m fino a 400 m in serata. Zero termico: in marcato calo fino a 1300-1400 m, con valori inferiori sulle Alpi. Venti: forti o molto forti da nordovest sulle Alpi e da nord sull'Appennino. Ventilazione moderata o localmente forte altrove per condizioni di foehn estese. Altri fenomeni: sono attese raffiche di vento oltre i 100 km/h nelle valli alpine.

Martedì 1 febbraio 2022: Nuvolosità: cielo sereno con addensamenti sulle zone di confine tra Alpi Graie e Lepontine. Precipitazioni: assenti, salvo deboli nevicate sulle zone di confine tra Alpi Pennine e Lepontine per neve trasportata dal vento ed in particolare dal pomeriggio. Quota neve in rialzo dai 600 m del mattino fino ai 1400 m della sera. Zero termico: in marcato aumento fino ai 2500 m, ma con valori inferiori sulle Alpi. Venti: dai quadranti settentrionali a tutte le quote, forti o molto forti in montagna e moderati altrove con condizioni di foehn estese in attenuazione in tarda mattinata e nuova ripresa in serata in particolare sul settore orientale della regione. Altri fenomeni: sono attese raffiche di vento oltre gli 80 km/h nelle valli alpine, più probabili a nord della regione.

Mercoledì 2 febbraio 2022: Nuvolosità: cielo sereno con addensamenti tra Alpi Cozie e Lepontine al confine con Francia e Svizzera. Precipitazioni: assenti, ad eccezione di nevicate deboli o localmente moderate sulle zone di confine tra Alpi Pennine e Lepontine per neve trasportata dal vento. Quota neve sui 1500 m. Zero termico: in aumento fino ai 3200 m a sudovest della regione e 2600 m a nordest. Venti: dai quadranti settentrionali, molto forti sulle Alpi, forti sull'Appennino e moderati localmente forti altrove per condizioni di foehn estese. Attenuazione del vento sulle pianure occidentali nel corso del pomeriggio.

Giovedì 3 febbraio 2022: Nuvolosità: cielo poco o parzialmente nuvoloso per transito di velature. Aumento della copertura nuvolosa bassa in arrivo da sud nel corso del pomeriggio. Precipitazioni: assenti. Zero termico: in aumento fino a 3100-3200 m. Venti: moderati in montagna, da nordovest sulle Alpi e da sud sull'Appennino, deboli altrove in prevalenza dai quadranti meridionali. Intensificazione della ventilazione in montagna dal pomeriggio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter