Giovani magistrati

Tre nuovi giudici trentenni insediati al tribunale di Cuneo

Si tratta di Giovanni Mocci, 34 anni di Cagliari, Michele Pasta, 32 anni di Foggia e Giusy Ciampa, 30 anni di Napoli. Il primo andrà alla sezione penale, gli altri due a quella civile.

Tre nuovi giudici trentenni insediati al tribunale di Cuneo
Cuneo città, 22 Novembre 2020 ore 11:16

Hanno rispettivamente 34, 32 e 30 anni i tre nuovi giovani giudici insediati al tribunale di Cuneo. Sono Giovanni Mocci di Cagliari, Michele Pasta di Foggia e Giusy Ciampa di Napoli.  Si tratta di magistrati di prima nomina cioè che hanno da poco sostenuto il concorso pubblico per l’abilitazione al servizio.

Tre nuovi giudici trentenni insediati al tribunale di Cuneo

In tribunale a Cuneo si sono insediati tre nuovi giudici: Giovanni Mocci, 34 anni di Cagliari, Michele Pasta, 32 anni di Foggia e Giusy Ciampa, 30 anni di Napoli. Si tratta di magistrati di prima nomina che hanno da poco sostenuto il concorso pubblico per l’abilitazione di servizio. Mocci andrà alla sezione penale, mentre Pasta e Ciampa al civile.

Ad accogliere i nuovi arrivati nell’aula al primo piano del Palazzo di giustizia di piazza Galimberti c’era un collegio di magistrati presieduto dal presidente della Sezione civile, Alberto Tetamo. Presente anche il procuratore aggiunto, Gabriella Viglione:

Vi auguro di ricordarvi sempre le motivazioni che vi hanno spinti fino a questo giorno. Farete il lavoro che avete scelto e che potete svolgere in indipendenza. Le persone che entreranno in contatto con voi probabilmente vi ricorderanno per tutta la vita, non dimenticatelo”.

LEGGI ANCHE: Prosegue la protesta contro la Dad, 14 studenti a lezione davanti al liceo Peano-Pellico

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità