Cronaca
cuneo

Paga tutte le bollette, ma viene denunciato dall'Italgas

Il proprietario del locale ha ribadito di fronte al giudice di aver saldato tutte le pendenze contestate

Paga tutte le bollette, ma viene denunciato dall'Italgas
Cronaca Cuneo città, 20 Gennaio 2023 ore 10:36

Un esercente egiziano, titolare dell'Horas Kebab in piazza Galimberti a Cuneo, è stato accusato per furto di gas dopo aver pagato tutte le bollette.

La denuncia di Italgas e l'accusa di furto

All'uomo è stato contestato il reato di furto dopo la denuncia di Italgas, invece i pagamenti arrivavano regolarmente alla Enegan, la società con cui il ristoratore aveva stipulato il contratto di fornitura. Dalle indagini dei vigili urbani risultava che il gas fosse stato chiuso per morosità anche se l'attività era sempre rimasta aperta.
Il proprietario del locale ha ribadito di fronte al giudice di aver saldato tutte le pendenze contestate, fino a quando ha cambiato fornitore. Non solo, proprio nel periodo in cui si supponeva che il contatore fosse stato staccato, un tecnico si era recato sul posto senza rilevare violazioni.

La prova delle bollette

L’entrata in vigore della riforma Cartabia ha ritardato la sentenza: in base alla nuova normativa, i reati di questo genere risultano procedibili solo a querela, mentre da parte di Italgas era arrivata all’autorità giudiziaria una denuncia. Il pubblico ministero Alessandro Borgotallo ha comunque domandato l’assoluzione, infatti mancherebbe la prova che il contatore fosse stato staccato, in più il fornitore non ha fornito i verbali di sopralluogo.

L’avvocato Michela Giraudo ha ribadito come vi sia prova che tutte le bollette sono state pagate da gennaio 2018 a luglio 2021. Dato importante, ha sottolineato la difesa, è che sono state effettuate letture del contatore anche nel periodo di supposta chiusura. Che senso avrebbe avuto commettere un furto e pagare le bollette? Il processo verrà aggiornato il 13 aprile 2023.

Seguici sui nostri canali