Cronaca
CUNEO E PROVINCIA

Investì e uccise una 42enne lungo la provinciale a Vigna di Chiusa Pesio: condannato a 8 mesi l'automobilista

In aggiunta dovrà pagare una sanzione di 240 euro per le altre infrazioni contestate e la sospensione della patente di guida per otto mesi.

Investì e uccise una 42enne lungo la provinciale a Vigna di Chiusa Pesio: condannato a 8 mesi l'automobilista
Cronaca Bra e Roero, 22 Febbraio 2022 ore 10:16

L'uomo che investì Emanuela Ciravegna nella serata del 12 ottobre 2018, lungo la strada provinciale in frazione Vigna di Chiusa Pesio, è stato condannato a 8 mesi con il beneficio della sospensione condizionale.

240 euro di sanzione

Inizialmente, l'automobilista era stato condannato a un anno e quattro mesi chiesta dal sostituto procuratore Attilio Offman, ma il giudice Alice Di Maio ha riqualificato il fatto e riconosciuto all’imputato le attenuanti generiche. Cosi il 52enne di Roccaforte Mondovì, oltre agli 8 mesi in aggiunta dovrà pagare una sanzione di 240 euro per le altre infrazioni contestate e la sospensione della patente di guida per otto mesi.

Il fatto

La donna di 42anni, artigiana, titolare di un’impresa di pulizie, al momento dell'urto si trovava come detto, lungo la strada provinciale in frazione Vigna di Chiusa Pesio insieme al marito e al cane quando, ad un certo punto, è stata investita da un furgone che l'ha scaraventata a distanza di metri.

Dopo l'incidente il 52enne era stato sottoposto a tutti i controlli del caso: risultò negativo sia all’alcol test che agli stupefacenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter